FAQ

Frequently Asked Questions



         D :    Ho un prodotto difettoso/guasto, a chi e dove mi devo rivolgere per ricevere assistenza tecnica ?
R :    Può contattarci telefonicamente al numero 02.66.300.722 per ricevere una prima una valutazione del caso. Una volta che è stato constatato il guasto o la difettosità può procedere con la richiesta di manutenzione presso il gestore di rete e ad inviarci il prodotto.


         D :    Qual’ è l’indirizzo del vostro laboratorio tecnico a cui spedire i prodotti guasti per essere riparati ?
R :    L’ indirizzo dove recapitare i prodotti che hanno bisogno di essere riparati è : Elettronica Video Games s.r.l. Via Po 110, 20032 Cormano (MI). Le spedizioni sono a carico del mittente (“porto assegnato”) salvo diversi accordi presi precedentemente con il nostro staff. Vi consigliamo inoltre di consultare e compilare il modulo “Richiesta di Manutenzione” scaricabile qui.


         D :    Qual’ è la documentazione da inviare insieme ai prodotti da riparare ?
R :    Per ogni prodotto da riparare vanno allegati i seguenti documenti: modulo “Richiesta di Manutenzione” compilato (scaricabile qui), Registro Manutenzioni dell’ apparecchio, copia dei nulla osta di Distribuzione e di Messa in esercizio, copia dell’autorizzazione alla manutenzione rilasciata dal gestore di rete, documento di trasporto del mittente con causale “c/o riparazione” indicando il codice identificativo ed  nome del prodotto da riparare.


         D :    Ho smarrito il nulla osta di Distribuzione e/o Messa in Esercizio e/o Attestato di Conformità dell’ apparecchio, cosa devo fare ?
R :    Può presentarci domanda di duplicato dei documenti smarriti solo se l’apparecchio è di nostra produzione. La vostra richiesta, che sarà su carta intesta, ci dovrà essere fatta pervenire tramite fax al numero 02.66.300.722 oppure via mail all’ indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. . Nella richiesta dovranno essere chiaramente specificati quali documenti si intende richiedere il duplicato. Inoltre dovrà esser allegata la denuncia di smarrimento alle autorità dei documenti per cui si fa richiesta di duplicato.


         D :    L’apparecchio di gioco non si avvia, cosa può essere successo ?
R :    Molti fattori possono causare il non avvio dell’apparecchio. E’ consigliato verificare l’ apparecchio nelle singole componenti/parti seguendo questo elenco. Verificare mediante gli strumenti adeguati : presenza di alimentazione di rete elettrica 220V, stato del fusibile sulla linea 220V, integrità e funzionamento interruttore generale, funzionamento alimentatore apparecchio, uscita tensioni di alimentazione +5V / +12V / +24 dall’ alimentatore, possibili cortocircuiti sui cavi di collegamento di alimentazione interni del cabinet, possibili hopper e/o gettoniera e/o scheda elettronica guasti, possibili guasti su monitor e/o ventole di raffreddamento e/o impianti di illuminazione e/o altri dispositivi dell’ apparecchio.


         D :    A quanto deve essere alimentata la scheda elettronica di gioco ?
R :    La scheda elettronica di gioco deve essere alimentata tramite i piedini dedicati del connettore principale con le seguenti tensioni: 5,2V ±0,2V, e 12,0V  ±0,4V


         D :    L’ orologio di sistema dell’apparecchio risulta errato, cosa posso fare ?
R :    Secondo le disposizioni di legge l’orologio di sistema non può essere regolato dall’operatore. Vanno però distinti due casi in cui si potrà procedere in maniera differente, tenendo in considerazione che l’orologio di sistema visualizza l’ora UTC. Il primo caso si ha quando l’ orologio di sistema mostra data e ora antecedenti la data e ora attuale, in questo caso è bene verificare che il livello della batteria di sistema sia sufficientemente carico, successivamente bisognerà lasciare l’apparecchio collegato al pda ed attendere un aggiornamento data e ora dal gestore di rete (solitamente viene fatto automaticamente almeno una volta al giorno). Il secondo caso si ha quando l’orologio di sistema mostra data e ora postecedente la data e ora attuale, in questo caso sarà necessaria la manutenzione dei tecnici di Elettronica Video Games per il ripristino alla data e ora corretta.


         D :    Perché l’apparecchio visualizza a video il messaggio “COPERTURA SCHEDA APERTO” ?
R :    Se l’apparecchio visualizza a video il messaggio COPERTURA SCHEDA APERTA significa che il coperchio che funge da copertura alla scheda elettronica di gioco è assente o non è posizionato correttamente. Montare o verificare il montaggio della copertura e registrare a video la manutenzione relativa. Attenzione da non confondere con il messaggio visualizzato a video CONTENITORE SCHEDA APERTO.


         D :    Perché l’apparecchio visualizza a video il messaggio “CONTENITORE SCHEDA APERTO” ?
R :    Se l’apparecchio visualizza a video il messaggio CONTENITORE SCHEDA APERTO significa che l’involucro plastico della scheda elettronica è stato aperto. In questo caso la scheda elettronica ha rilevato un tentativo di manomissione della stessa e sarà necessaria la manutenzione dei tecnici di Elettronica Video Games per il ripristino al normale funzionamento.  Attenzione da non confondere con il messaggio visualizzato a video COPERTURA SCHEDA APERTA.


         D :    Cosa significa se l’ apparecchio di gioco visualizza il messaggio “APPARECCHIO DI GIOCO NON UTILIZZABILE” seguito dal codice “FF40” oppure “FF2B” ?
R :    Così com’è intuibile, significa che l’apparecchio di gioco è in stato di blocco. I codici “FF40” o “FF2B” indicano che il blocco è avvenuto per comunicazione del gestore di rete oppure per un disconnessione dal pda per un periodo di tempo maggiore di sette giorni. Per ripristinare l’apparecchio di gioco sarà necessario verificare i collegamenti al pda e contattare il gestore di rete per verificare il motivo del “blocco”. Da non confondere se a seguito del messaggio di blocco si trovano i codici “FF31”, “FF09”, “FF01”, “FF2A”


         D :    Cosa significa se l’ apparecchio di gioco visualizza il messaggio “APPARECCHIO DI GIOCO NON UTILIZZABILE” seguito dal codice “FF31”, “FF09”, “FF01”, “FF2A” ?
R :    Così com’è intuibile, significa che l’apparecchio di gioco è in stato di blocco. I codici “FF31”, “FF09”, “FF01”, “FF2A” indicano che c’è un problema di ricezione/trasmissione e cifratura/decifratura dei messaggi scambiati con pda e dispositivo di controllo di AAMS. In questo caso è necessario inviare il prodotto al nostro laboratorio tecnico per procedere con la riparazione ed il ripristino.


         D :    Perché l’ apparecchio di gioco visualizza il messaggio “CCTALK ERROR” oppure “SEGNALE CCTLAK ASSENTE”, oppure “DISPOSITIVO NON SUPPORTATO” ?
R :    Questo è un messaggio che indica un malfunzionamento dei dispositivi di accettazione/erogazione monete. Solitamente viene visualizzato dopo il nome della periferica che ha generato tale errore (es. Gettoniera  CCTALK ERROR). La causa di questo errore è da ricercare nel dispositivo indicato, per errata alimentazione, errato indirizzo cctalk, guasto del dispositivo, guasto del cavo di collegamento con la scheda elettronica di gioco, incompatibilità con scheda elettronica di gioco.


         D :    L’apparecchio visualizza a video il messaggio “ANOMALIA L.A.” ?
R :    Il messaggio significa che si è verificata una anomalia nella gestione elettronica dei livelli delle monete, ovvero si è verificata una incongruenza fra i livelli elettronici registrati dalla scheda elettronica di gioco ed il numero di monete contenute realmente nei dispositivi di erogazione monete (hopper). Questo può essere causato da un malfunzionamento degli hopper e/o da un malfunzionamento della separazione delle monete provenienti dalla gettoniera e/o da una errata configurazione e/o da una errata gestione dei livelli delle monete. E’ quindi opportuno verificare il corretto funzionamento di tutte le periferiche di accettazione ed erogazione monete.